| BLC |

2015 / 2016

RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO

COMMITTENTE PRIVATO

GENOVA (GE) 


Progetto di ristrutturazione integrale interni appartamento 

Collocato all’ultimo piano di un palazzo ottocentesco, l’appartamento oggetto di intervento, è frutto di un progetto di frazionamento di un importante attico che si sviluppava, prima delle opere,  su due livelli  su una supeficie di oltre 250,00mq.Il progetto, volto a consentire un utilizzo degli spazi più razionale in funzione delle nuove esigenze familiari della Committenza, è stato sviluppato operando una serie di piccole trasformazioni che consentissero in tempi brevi e con costi contenuti di ricavare una nuova unità abitativa dotata di servizi ed impianti autonomi.L’ intero appartamento, ristrutturato alla fine degli anni ‘90, si presentava in un ottimo stato di conservazione, con finiture di pregio che sono state mantenute e riprese nell’elaborazione del nuovo progetto.Particolare attenzione è stata rivolta alla cantierizzazione ed esecuzione delle opere, che sono state effettuate avendo la massima cura sia nel  proteggere gli elementi architettonici e gli arredi esistenti da salvaguardare, sia nell’ arrecare il minor disagio possibile alla Committenza, essendo l’appartamento vissuto quotidianamente per  tutta la durata dei lavori.La nuova unità è stata ricavata su un unico livello, posta al piano di ingresso e si sviluppa integralmente sul prospetto Ovest del caseggiato, secondo una disposizione planimetrica con pianta lunga e stretta.Alla nuova unità si accede dall’ ampio ingresso alla genovese, tipico delle case d’epoca ottocentesca presenti nella zona, che è stato parzialmente ridotto al fine di ricavare una bussola di accesso di uso condiviso  dai due appartamenti.Il nuovo piccolo angolo cottura, interamente progettato su misura, è stato ricavato in un vano a cavallo tra zona giorno e zona notte, opportunamente collocato e disposto in modo tale da non essere troppo visibile dal salotto.I materiali che compongono le finiture dell’appartamento (ardesia e parquet a lisca di pesce in rovere mordenzato) sono stati in parte mantenuti, in parte riutilizzati nella realizzazione dei nuovi elementi di progetto, in parte integrati, laddove necessario, con nuovi materiali.Il microcemento, in qualità di materiale neutro facilmente personalizzabile  è stato ampiamente utilizzato sia per la realizzazione del piano della cucina sia come rivestimento delle piastrelle nei bagni esistenti.

info@gpar.it 

Tel: +39 010 2364506

Salita di Carbonara n.28

16125 - Genova 

© 2019 GPAR     P.IVA: 01915100992